La nave dei pirati!

torta pirati2Ecco una delle ultime torte che ho preparato..la nave dei pirati! La preparazione è stata un po’ un’impresa visto che mi sono beccata l’influenza e giravo per casa come uno zombie..ma la consegna era già fissata e quindi non c’erano scuse, si doveva fare comunque 😉 !
Dopo aver cercato spunto in internet e in particolare su Pinterest dove si trovano sempre un sacco di idee interessanti, ho deciso di realizzare la struttura della nave partendo da un impasto rettangolare..

 

 

 

 


..che ho tagliato in varie porzioni sovrapponendole in modo da ricreare la silhouette del galeone. Ho farcito i vari strati con una crema al cioccolato fondente e ho assemblato il tutto fissando le due estremità con degli stecchini di legno. Ho ricoperto il tutto con la crema al burro per eliminare il più possibile le irregolarità della superficie e per dare solidità alla struttura, visto che questa crema, una volta fatta raffreddare in frigo, diventa una specie di “guscio” solido che racchiude la torta morbida al suo interno.

torta pirati

Come ultimo passaggio ho distribuito la ganache semi-solida al cioccolato fondente applicandola con una spatola e poi ho usato un coltellino per “disegnare” quelle che dovevano essere le tavole di legno.

torta pirati4

Tutto intorno alla base ho distribuito un po’ di crema al mascarpone colorata in azzurro, e tre tentacoli di polipo a fare capolino tra le onde.
A questo punto ho aggiunto gli altri dettagli in pasta di zucchero: i cannoni, l’àncora, un paio di finestrelle, un topolino, un paio di barili, il forziere pieno di monete d’oro e le vele nere (che però erano in cartoncino infilate su dei pioli di legno adatti all’uso alimentare).

torta pirati3

E infine mancava solo il capitan pirata, un pupazzetto in cioccolato plastico con l’immancabile gamba di legno, l’uncino e la benda nera..ARRRR!!

torta pirati5

2 Responses to La nave dei pirati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *